Come creare un sito Web Lezione VI: A chi rivolgersi

Come scegliere chi realizzerà il tuo sito web

Wed, 29 Nov 2006 08:17:46 GMT

A chi posso rivolgermi per la creazione del mio sito Web? Ora che ho le idee più chiare sugli obbiettivi e le caratteristiche del mio sito, come faccio a trovare l'agenzia di web design che sappia realizzare le mie idee e sia adatta alla mia azienda?

Queste sono domande cruciali. Tutti coloro che desiderano avere un sito Web davvero efficace dovrebbero farsele per cercare di districarsi tra le innumerevoli offerte che il mercato del web design propone.

In anni di attività, abbiamo incontrato numerosissime persone e imprese che si sono rivolte a noi raccontandoci storie di spreco di tempo, denaro, delusioni e frustrazione dietro web designer che non sono stati in grado di realizzare il creare il sito web desiderato.

Molti di questi clienti "delusi" avevano optato per il parente o l'amico smanettone del computer, che offrivano realizzazione di siti Web a prezzi assolutamente irrisori o addiritura gratuitamente.

Uno di essi ci ha raccontato di mesi di attesa e di innumerevoli telefonate per rintracciare il web designer e ottenere una modfica del sito e poi, una volta effettuata la revisione richiesta, la frustrazione del constatare l'incapacità del  web designer: per quanto egli provasse e riprovasse, non riusciva mai a interpretare l'atmosfera, l'immagine che la sua azienda voleva trasmettere sul web.

Capita spesso che un'azienda recluti il proprio web designer tramite una delle innumerevoli agenzie di "cacciatori di teste" online. Servizi online quali scriptlance.com, elance.com, freelancedesigners.com, contractedwork.com, getafreelancer.com, allfreelancework.com etc. offrono piattaforme di incontri online in cui le aziende possono pubblicare i loro annunci e richieste di lavoro/progetti e gli indipendenti gareggiano tra loro per aggiudicarsi il lavoro, facendo asta delle loro prestazioni, al prezzo più basso. Sono servizi che certamente possono fare risparmiare molti soldi, ma come spesso accade .... ciò che si riceve è commisurato a ciò che si spende ...

In questa lezione vorremo darti alcuni suggerimenti e spunti per "discriminare" tra web designer dilettantiiprofessionisti, e capire chi è in grado di creare il sito Web adatto alla tua azienda con il migliore rapporto qualità/prezzo

Le questioni da affrontare sono essenzialmente due, intimamente legate una all'altra: 

  1. preferire un "web designer indipendente" o una "agenzia di web design"?
  2. come valutarne la competenza e la serietà?

La prima cosa da verificare è se la persona a cui ci siamo rivolti è un "singolo" (web designer indipendente, freelance) che lavora a tempo pieno oppure durante il suo tempo libero, per esempio per integrare uno stipendio da lavoratore dipendente, oppure si tratta di una società (es. società di web hosting, ISP, etc.) che realizza siti Web come corollario ad altri prodotti di interesse primario.

In questo caso occorre chiedersi:

  1. Un web designer (individuo o società) part time ha la stessa esperienza di un web designer a tempo pieno che ha realizzato una moltitudine di siti Web tra i più diversi tra loro?
    Chiedi di mostrarti alcuni dei siti realizzati e chiedi perchè ha scelto determinati colori e immagini, con quali criiteri ha organizzato le informazioni.
    Drizza le antenne e cerca di capire se per tale "web designer" la realizzazione di un sito si esaurisce con la creazione di pagine HTML esteticamente gradevoli, oppure vengono prese considerazioni di più ampio respiro (analisi del mercato, dei concorrenti online, usabilità, accessibilità, adesione agli standard W3C, etc.).
  2. Il web designer utilizza "templates" acquistabili online? Fai attenzione: il tuo sito potrebbe risultare uguale a quello di tanti altri, oppure inadeguato a sviluppi e aggiustamenti futuri, o ancora, incapace di sostenere funzionalità dinamiche che richiedono la presenza di database, oppure non indicizzabili da motori di ricerca (vedi i punti 6 e 7 riportati sotto).
  3. Un web designer part time ha il tempo e la motivazione sufficiente per dedicarsi al suo aggiornamento professionale e per essere sempre informato e attento alle esigenze e ai mutamenti di tendenza degli utenti del Web?
  4. Il web designer da te individuato, ha l'umiltà e l'attenzione dovute alla tua azienda? Ascolta le tue esigenze oppure ti racconta le magnificenze che è in grado di fare con il computer?
  5. Un web designer part time è in grado di individuare e suggerire i fattori di interesse che possono fare del tuo sito Internet un veicolo di comunicazione strategica con i suoi visitatori?
  6. È in grado di proporti servizi innovativi e irrealizzabili con altri media che rendano il tuo sito all'avanguardia e che vadano oltre la tecnologia Flash e le pedestri imitazioni di spot televisivi che con tale tecnologia si possono realizzare? Ricorda sempre che le animazioni in Flash, pur colpendo l'occhio e apparendo accattivanti a una prima visita, in realtà, alla lunga, annoiano, rappresentano un ostacolo al facile reperimento delle informazioni contenute nel sito e non sono indicizzate dai motori di ricerca. La priorità è mettere i visitatori in condizione di trovare ciò che cercano senza fatica.
  7. Dedica del tempo per informarti sulle scelte possibili, illustrandone i vantaggi e gli svantaggi, oppure vuole decidere al posto tuo?  Ti fornisce gli strumenti necessari per capire, per scegliere, per essere partecipe e protagonista del progetto e non vittima della tecnologia?
    Chiedi che ti vengano illustrate tutte le fasi di realizzazione del tuo sito, dalla progettazione alla ottimizzazione (ricerca parole chiave, META-TAGs, testi ottimizzati), dalla indicizzazione nei Motori di Ricerca alla promozione su Internet. Chiedi se è in grado di offrirti servizi economici ed efficaci (soprattuto nel breve termine di 1/2 mesi) ) per la promozione del tuo sito una volta completato.
    Non suggerire le risposte, nemmeno inplicitamente, ma valuta l'adeguatezza delle informazioni che ti vengono fornite basandoti su ciò che hai imparato nelle precedenti lezioni.
    Presta la massima attenzione al linguaggio utilizzato: utilizza un linguaggio semplice e chiaro, oppure utilizza paroloni e il gergo tecnico che ti fa sentire inferiore e inadeguato?
  8. Chiedigli se sa cosa è un Feed RSS, un podcast e se ne conosce l'utilità e le potenzialità di marketing in generale, e in relazione alla tua attività. Chiedigli se è capace di realizzare sistemi di partecipazione online (recensioni articoli e/o prodotti, social bookmarking, etc.) e se ne conosce l'utilità.
  9. Un web designer part time conosce le tecniche di ottimizzaione di un sito WEB (SEO) affinchè sia rapidamente indicizzato e appaia ai primi posti nei Motori di Riceca più importanti in tempi ragionevoli (SERP)?  È in grado di generare una o più Google Sitemaps per il tuo sito?
    Chiedigli di mostrarti casi di successo in tal senso e fai molta attenzione alle parole chiave con cui ha realizzato tali "successi": Si tratta di parole chiave molto competitive oppure parole chiave con pochi siti concorrenti? ha utilizzato metodi giudicati scorretti
    Per stablire se una data parola o frase chiave è competitiva, guarda il numero totale dei risultati e il numero dei link sponsorizzati che compaiono alla destra dei risultati di Google o Yahoo!. Se il numero totale dei risultati è elevato, i link sponsorizzati numerosi e il sito di " successo" che ti viene mostrato è tra le prime venti posizioni, allora si tratta davvero di un buon lavoro. Se invece i link sponsolizzati sono uno o due e il numero di risultati ottenuti inferiori ai 100.000, allora si tratta di un "successo" facile da ottenere, non un vero successo, insomma.
  10. Un web designer part time ha l'esigenza di salvaguardare la sua reputazione professionale e la sua attività di web designer con lo stesso rigore di una società specializzata?
    Controlla il suo sito web. Quali sono le parole chiave utilizzate e che posizione ha nei motori di ricerca per quelle parole o frasi chiave? Quanta concorrenza online ha per quelle parole chiave? Utilizza Google AdWord per farsi pubblicità e apparire ai primi posti nei motori di riceca invece di utilizzare una buona ottimizzazione del suo sito web?
    Digita link: www.sitodelwebdesigner.it su Google per saperlo.
  11. Un web designer è in grado di proporti un contratto per prestazioni professionali equo, che tuteli sia la sua professionalità che gli interessi dei suoi clienti, che sia stato preparato da un legale e che rientri nei termini di legge?
    Diffida da chiunque accetti di realizzare il tuo sito web senza chiederti di firmare un contratto personalizzato, con elencate dettagliatamente tutti i termini della collaborazione e le specifiche del progetto. Un tale contratto è richiesto dalla legislazione italiana e soprattutto, ti assicura rapporti professionali sereni e trasparenti, senza brutte sorprese.
  12. Un web designer part time dispone delle risorse economiche e organizzative per reclutare altre professionalità che dovessero essere necessarie per il tuo progetto Web? È in grado di rispettare, e far rispettare, i tempi e i costi preventivati?
  13. Un web designer part time sarà ancora in attività tra uno o due anni per qualsiasi esigenza legata al tuo sito Web?
  14. Infine, leggi l'articolo Gli italiani come i cinesi nella categoria Sicurezza del nostro Feed "Usare il computer" e ... riflettici. 

Dare visibilità e credibilità online alla tua azienda è cosa seria, e creare un sito Web davvero efficace non è cosa che tutti sanno fare, certamente non il parente o l'amico smanettone del computer.

Solamente uno sito Internet realizzato sui principi e le regole che abbiamo indicato in questa e nelle precedenti lezioni sono in grado di suscitare l'interesse da parte degli utenti finali e di rappresentare un reale valore aggiunto e un bene per la tua Azienda.

Affidare la realizzazione del tuo sito Internet a professionisti specificatamente preparati nella realizzazione, ottimizzazione e promozione di siti Web probabilmente ti costerà un po' di più, ma avrai fatto la scelta giusta: tutte le promesse saranno mantenute e forse si supereranno persino le tue aspettative!

In ogni caso, sia che decida di rivolgerti ad un'agenzia di professionisti o a un web designer indipendente, la regola è sempre la stessa: avere le idee ben chiare circa gli obbiettivi che si intendono raggiungere con il proprio sito Web, e chiedere a ciascuna agenzia o web designer con cui entrerai in contatto:

  1. se sono in grado di aiutarti a raggiungere tali risultati;
  2. come pensano di produrre tali risultati:

Senza questa chiarezza di idee non hai alcuna possibilità di realizzare un sito Web in grado di battere la concorrenza e distinguersi dagli altri migliaia di siti Web della sua categoria.

Autore: 

 

Se questo articolo ti piacciuto clicca sull'icona qui accanto per conservarlo sul tuo servizio di Social Bookmaring preferito Conserva questo articolo sul tuo servizio di Social Bookmaring preferito

Scrivi una recensione o un commento all'articolo Come creare un sito Web - Lezione VI: A chi rivolgersi

Segnala l'articolo Come creare un sito Web - Lezione VI: A chi rivolgersi a un amico

: Web Design RSS feed: per importare questo feed RSS di CyberBizia fai clic con il tasto destro del mouse, scegli 'copia collegamento' e incolla il link nel tuo aggregatore preferito  XLM feed: per importare questo feed RSS di CyberBizia fai clic con il tasto destro del mouse, scegli 'copia collegamento' e incolla il link nel tuo aggregatore preferito

 

Per essere sempre aggiornato sulle nostre novit, notizie e offerte speciali
scopri tutti i vantaggi della toolbar di CyberBizia prima di scaricarla
Aggregatore RSS, Chat, Web TV, Web Radio, Video YouTube, software gratis, personalizzabile e molto altro ancora ...

 

Semplicemente meraviglioso - Tratto da Watch Different

Siti Web professionali per aziende pubblicità Internet per trovare nuovi clienti

Come creare siti Web professionali per l'azienda? Creare siti Web per aziende non è un gioco: occorrono professionalità e serietà. Pubblicità e promozione per trovare clienti con Internet
Sedna Gold is Omega replica watches uk seizing the essence of modern metallurgical technology, combining high-tech replica watches with independent innovation, creating a new best replica watches type of red gold material with replica watches online longer lasting color.