replica Patek Philippe replica watches replica watches replica watches Indicizzare un sito Internet con le Yahoo! Sitemaps

Indicizzare un sito Internet con le Yahoo! Sitemaps

Tue, 26 Jul 2005 07:28:44 GMT

Finalmente anche Yahoo! mette a disposizione dei webmaster le sitemaps per agevolare e velocizzare l'indicizzazione dei siti Internet.

Yahoo! ha copiato Google Sitemaps. Anche Yahoo! infatti, ora offre un modo semplice di iscrivere tutte le pagine di un sito Internet nei suoi archivi. Il metodo consiste nel fornire a Yahoo! una versione semplificata delle Google Sitemaps: un file di testo contenente gli URL di tutte le pagine del sito che si desiderano vengano indicizzate.

Yahoo! assicura che con le SiteMaps il suo spider (chiamato Slurp) troverà le pagine da indicizzare con maggiore efficienza, ma che, esatamente come per le Google Sitemaps, ciò non ne garantirà l'indicizzazione, né infuenzerà il posizionamento (ranking) nel motore di ricerca. Il vantaggio risiede nel poter indicare a Yahoo!  tutte le pagine del sito, con un'unica iscrizione: un sicuro risparmio di tempo e denaro per i webmaster e un aumento di efficienza per Slurp.

Ma vediamo di fare un riepilogo delle caratteristiche di Yahoo! riguardo l'iindicizzazione dei siti Internet.

Yahoo! è sia un Motore di Ricerca, dotato di spider automatico (Slurp), che un indice (o directory) suddiviso per categorie e con modalità di indicizzazione manuale: ogni iscrizione viene presa in esame da una persona reale.

Prima dell'avvento delle SiteMaps, era possibile iscrivere gratuitamente una sola pagina Web nel Motore di Ricerca Yahoo!. Per poter iscrivere più pagine era necessario pagare $299 all'anno. Il costo assicurava la visita di Slurp al sito entro 48 ore, ma non dava alcuna garanzia di effettiva indicizzazione. Inoltre, gli URL iscritti venivano mischiati con gli URL che Slurp trovava "naturalmente" senza ancun pagamento o azione da parte del webmaster.

L'indicizzazione di un sito Internet su Yahoo! Directory, invece è interamente a discrezione del personale di Yahoo! che analizzerà il sito. Questo comporta una incredibile allungamento dei tempi di comparsa del sito. Per accelerare questi tempi occorre ricorrere al servizio di segnalazione detto Yahoo! Express al costo di $299,00/anno.

Anche in questo caso il pagamento di $299 non garantisce l'effettiva iscrizione, ma solamente che il sito verrà esaminato dai redattori di Yahoo! entro sette giorni lavorativi.  In questo caso, il personale di Yahoo! prenderà in visione la home page e partirà da li per navigare sull'intero sito Internet.  Se al termine dell'analisi, i revisori avranno ritenuto che il sito rispetta tutti i requisiti richiesti, esso verrà inserito per un anno sia nella directory che nel motore di ricerca. Anche in questa eventualità, l'indicizzazione non assicura che i META Tags Title, Keywords e Description indicati dal Webmaster, o dall'azienda proprietaria del sito, vengano utilizzati come suggeriti e non modificati.

Infine, i revisori di Yahoo! possono rifiutare la richiesta di inserimento senza restituire la somma pagata per il suo servizio Yahoo! Express.

Ed ecco che alla conferenza su Search Engine Strategies tenutasi a San Jose, in California lo scorso 8-11 Agosto, 2005 lo stesso Tim Mayer ha annunciato la possibilità di incrivere in blocco e gratuitamente sul Motore di Ricerca Yahoo! più pagine Web contemporaneamente utilizzando le Yahoo! SiteMaps.  

In sostanza invece che segnalare a Yahoo! la home page del sito, ora è possibile segnalare un particolare file di testo contenente gli URL di tutte le pagine del sito che si desidera indicizzare. Il file di testo è una versione semplificata del fie rappresentante la Google Sitemaps.

Semplificata è anche la gestione delle Yahoo! SiteMaps, in quanto, almeno fin'ora non viene dato alcun rapporto al webmaster, come accade invece nel caso di Google.

L'avvento delle Yahoo! Sitemaps non sostituisce le iscrizioni a pagamento, poiché queste ulktime ancora danno il vantaggio che lo spider di Yahoo! visiti il sito ogni 48 ore, servizio che le sitemaps non assicurano. Per coloro che aggiornano frequentemente il proprio sito e che desiderano un immediato riscontro da parte di Yahoo! non potranno fare a meno di ricorrere al servizio a pagamento.

Le Yahoo! Sitemaps esistono da ancora poco tempo per poterne valutare gli effetti. Sicuramente il loro obbiettivo è rendere più efficiente il lavoro dello spider. È anche ragionevole ritenere che sia interesse di Yahoo! riuscire a indicizzare il maggior numero di siti e pagine Internet per non perdere la sfida lanciata da Google e continuare a rappresentare il Motore di Ricerca più utilizzato dagli utenti della rete.

Autore: 

 

Se questo articolo ti è piacciuto clicca sull'icona qui accanto per conservarlo sul tuo servizio di Social Bookmaring preferito Conserva questo articolo sul tuo servizio di Social Bookmaring preferito

Scrivi una recensione o un commento all'articolo Indicizzare un sito Internet con le Yahoo! Sitemaps

Segnala l'articolo Indicizzare un sito Internet con le Yahoo! Sitemaps a un amico

: Web Marketing RSS feed: per importare questo feed RSS di CyberBizia fai clic con il tasto destro del mouse, scegli 'copia collegamento' e incolla il link nel tuo aggregatore preferito  XLM feed: per importare questo feed RSS di CyberBizia fai clic con il tasto destro del mouse, scegli 'copia collegamento' e incolla il link nel tuo aggregatore preferito

 

Per essere sempre aggiornato sulle nostre novità, notizie e offerte speciali
scopri tutti i vantaggi della toolbar di CyberBizia prima di scaricarla
Aggregatore RSS, Chat, Web TV, Web Radio, Video YouTube, software gratis, personalizzabile e molto altro ancora ...

 

Semplicemente meraviglioso - Tratto da Watch Different

Siti Web professionali per aziende pubblicità Internet per trovare nuovi clienti

Come creare siti Web professionali per l'azienda? Creare siti Web per aziende non è un gioco: occorrono professionalità e serietà. Pubblicità e promozione per trovare clienti con Internet
Sedna Gold is Omega replica watches uk seizing the essence of modern metallurgical technology, combining high-tech replica watches with independent innovation, creating a new best replica watches type of red gold material with replica watches online longer lasting color.