La sindrome della rabbia del mouse

Wed, 31 Jan 2007 17:03:43 GMT

nell'Area Downloads è disponibile DVDFab Decrypter 3.0.5.0 che permette di effettuare la copia di un film DVD sul disco rigido, e rimuove tutte le protezioni (CSS, RC, RCE, Macrovision, UOPs e Sony ARccOS) durante la copia.

DVDFab Decrypter 3.0.5.0 è gratuito: si tratta della versione semplificata del software a pagamento DVDFab Platinum.
DVDFab Decrypter solitamente riesce a decriptare i DVD più recenti, dove solitamente DVD Decrypter (ora non più supportato/sviluppato) o CladDVD.NET falliscono.

La notizia principale di questo numero della newsletter è la "Sindrome della Rabbia del Mouse" (Mouse Rage Syndrome).

La notizia risale al 15 Dicembre 2006, quando il Social Issues Research Centre (SIRC-Inghilterra) ha pubblicato uno studio secondo il quale utenti di internet sottoposti a siti Web mal progettati, dopo pochi minuti presentano comportamenti e sintomi riconducibili ad una vera e propria patologia:

Ricorda tante vignette umoristiche viste qua e la sul Web e sulle riviste del passato, vero? Eppure è uno studio molto serio, che dovrebbe far riflettere, non solo tutti noi che realizziamo siti Web, ma anche coloro che decidono di affidare la costruzione del proprio sito Web ad una agenzia esterna.

I siti che, dallo studio del SIRC, sono risultati più "pericolosi" sono stati quelli 

Insomma, niente di nuovo, se già nel lontano 2001 si pubblicavano gli articoli Le cinque regole base per un buon progetto di sito Internet e Le quattro regole base per realizzare un sito Web fallimentare nel quale indicavamo esattamente i punti evidenziati anni dopo dal SIRC.

Pare che gli utenti sottoposti agli esperimenti dello studio del SIRC abbiano TUTTI indicato di preferire siti "stile Google": poca grafica, massima rapidità ed estrema manegevolezza (Le cinque regole base per un buon progetto di sito Internet).

Il SIRC ha anche condotto ricerche sul numero di siti Web che soddisfano le aspettative dei visitatori concludendo che "Sfortunatamente ci sono ben pochi siti e server web che rispondono a tali esigenze".

Da parte nostra, abbiamo preso talmente seriamente i risultati del SIRC, che abbiamo deciso di migliorare ulteriormente www.cyberbizia.com e renderlo ancora più navigabile, fruibile e intuitivo, cercando, nello sppirito del Web2.0, di favorire l'interazione con i nostri visitatori. Prevediamo di avere online il nuovo sito tra poche settimane. 

Hai trovato questa newsletter utile e interessante? Se si, perché non consigliarla anche ad un amico? Mandagli questa email e ti ringrazierà.  

Se invece non sei ancora iscritto, visita Iscrizione all newsletter troverai tutte le informazioni per iscriverti a questa newsletter gratuita.

Hai perso i numeri precedenti della newsletter? Nessun problema, potrai trovare i numeri arretrati del 2005 sui nostri Feed RSS, che potrai leggere con l’aggregatore RSS gratuito messo a disposizione degli utenti di CyberBizia.

Ma puoi fare di meglio!

Scarica la nostra toolbar. Non solo avrai il nostro aggregatore RSS sempre a tua disposizione mentre navighi in Internet, ma potrai anche ascoltare la radio, metterti in contatto con noi con la chat LiveSupport ogni volta che lo desideri e usufruire di molti altri servizi utili.

scopri tutti i vantaggi della toolbar di CyberBizia prima di scaricarla

Non vogliamo forzarti a fare qualcosa di cui non sei convinto, perciò, prima di scaricare la nostra toolbar, dai uno sguardo alle sue caratteristiche (soprattutto quelle sulla privacy) e decidi in autonomia se è lo strumento che fa per te.

Autore: 

 

Se questo articolo ti è piacciuto clicca sull'icona qui accanto per conservarlo sul tuo servizio di Social Bookmaring preferito Conserva questo articolo sul tuo servizio di Social Bookmaring preferito

Scrivi una recensione o un commento all'articolo La sindrome della rabbia del mouse

Segnala l'articolo La sindrome della rabbia del mouse a un amico

Creazione siti Web: 2007 RSS feed: per importare questo feed RSS di CyberBizia fai clic con il tasto destro del mouse, scegli 'copia collegamento' e incolla il link nel tuo aggregatore preferito  XLM feed: per importare questo feed RSS di CyberBizia fai clic con il tasto destro del mouse, scegli 'copia collegamento' e incolla il link nel tuo aggregatore preferito

Come costruire un sito Web professionale
Progetto sito Web: Grafica
Progetto sito Web: analisi del progetto
Parola d'ordine: CHIAREZZA
Progetto sito Web: Tecnologia
Progetto sito Web: Studio di fattibilità
Progetto sito Web: colore e psicologia
Perché progettare un sito Web?
Il nuovo portale italia.it
Proiettare un immagine aziendale con il colore
Analisi dei concorrenti e ricerca nei Motori
Differenze tra progetti per la stampa e progetti per il web - Parte II
Differenze tra progetti per la stampa e progetti per il web - Parte I
Le fasi di realizzazione dei siti Web
Le cinque regole base per un buon progetto di sito Internet
Progettare siti web per i motori di ricerca e gli indici
Le quattro regole base per progettare un sito Web fallimentare
Schemi di navigazione nei progetti di siti Web
Suggerimenti per la redazione del contenuto di un sito Web
Illustrazione per siti Web
Rendere leggibili i siti e le immagini Web
Font e caratteri di testo nei progetti per siti Web
Utilizzare spazio bianco nelle pagine web
Animazione, Java, JavaScript, Audio, e plug-ins nei progetti di siti web
Sito Web: perchè? Dieci buoni motivi per avere un sito Internet
Quale layout dare a un sito Web?
Utilizzare la grafica nei progetti di siti web

 

Per essere sempre aggiornato sulle nostre novità, notizie e offerte speciali
scopri tutti i vantaggi della toolbar di CyberBizia prima di scaricarla
Aggregatore RSS, Chat, Web TV, Web Radio, Video YouTube, software gratis, personalizzabile e molto altro ancora ...

 

Semplicemente meraviglioso - Tratto da Watch Different

Siti Web professionali per aziende pubblicità Internet per trovare nuovi clienti

Come creare siti Web professionali per l'azienda? Creare siti Web per aziende non è un gioco: occorrono professionalità e serietà. Pubblicità e promozione per trovare clienti con Internet