Creazione siti Web: Ottimizzare siti Web

Come ottimizzare un sito Web perché sia indicizzato e appaia ai primi posti nei motori di ricerca

L'archivio contiene 25 articoli.

RSS feed: : per importare questo feed RSS fai clic con il tasto destro del mouse, scegli 'copia collegamento' e incolla il link nel tuo aggregatore preferito  XLM feed: per importare il feed RSS di www.cyberbizia.com fai clic con il tasto destro del mouse, scegli 'copia collegamento' e incolla il link nel tuo aggregatore preferito

 

Pagine: 1 2 3 4 5  - Numero di articoli per pagina 5 10 15.

1. Come aggiornare un sito Web: indicizzazione

Come aggiornare un sito Web in modo che sia indicizzato e non perda, ma guadagni posizioni nei Motori di Ricerca?

Aggiornare un sito Web esistente è un'operazione piuttosto delicata, spesso più complicata che non creare un sito web ex-novo.

Quando si aggiorna un sito Web occorre considerare un fattore cruciale che un nuovo sito ancora non possiede: la sua indicizzazione nei Motori di Ricerca.

Un nuovo sito Web, infatti, non è stato ancora indicizzato. Certo, bisognerà costruirlo in modo che lo sia e che raggiunga le più alte posizioni possibili nei Motori di Ricerca, ma non dovrai preoccuparti di perdere i posizionamenti che ancora non ha raggiunto.

Un sito Web già creato, invece, è in Internet da tempo, e ha ottenuto la sua posizione su Google e sugli altri principali motori e indici di ricerca. Ok forse non sarà al top, ma vuoi che i risultati realizzati fino a quel momento, anche se scadenti, vengano buttati al vento?

Aggiornare un sito Web senza tener conto di ciò sarebbe un disastro, forse peggiore che non lasciare il vecchio sito così com'è.

La risposta al problema dipende dal tipo di aggiornamento che si vuole effettuare e perché. In ogni caso, occorre assicurarsi che, anche a dispetto della loro sconfinata ottusità, i Motori di Ricerca capiscano bene quali modifiche sono state fatte al sito Web.

Analizziamo dunque quattro situazioni tipiche di aggiornamento di un sito Web. Ciascuna di esse richiede accorgimenti particolari, e talvolta, più situazioni si possono verificare contemporaneamente.

  1. Aggiornamento del nome del dominio.
  2. Aggiornamento del servizio di hosting.
  3. Aggiornamento della grafica.
  4. Aggiornamento della gestione dei contenuti.
Articolo Completo »»

Autore: 
Data: Wed, 22 Oct 2008 14:21:30 GMT

Questo articolo è stato letto 10335 volte

2. Come essere al top nei Motori di Ricerca

Il numero di siti Internet e di aziende specializzate nella ottimizzazione per i Motori di Ricerca (SEO-Search Engine Optimization) si è moltiplicato a dismisura negli ultimi due o tre anni.

Sedicenti esperti SEO confondono i loro clienti con paroloni roboanti e cercano di rabbonirli promettendo soluzioni esclusive e innovative su come "crackare" gli algoritmi di indicizzazione dei Motori di Ricerca. L'idea di fondo è: "se riesco a gabbare gli algoritmi di indicizzazione di Google, il mio sito Internet sarà al top delle ricerche degli utenti Internet".

Si è visto di tutto in questi anni: doorways pages, testi nascosti, network di siti satelliti ... chi più ne ha, più ne metta. L'unica nota positiva è stato il divertimento che se ne trae nell'osservare gli esercizi di fantasia acrobatica di questi "esperti".

Ma il cliente? siamo davvero sicuri che le migliaia di euro spesi dal cliente per tali "consulenze" e "pratiche" siano davvero serviti?

Almeno due sono le obbiezioni che si possono fare a questo genere di attitudini nei confronti ...

Articolo Completo »»

Autore: 
Data: Wed, 12 Oct 2005 16:14:49 GMT

Questo articolo è stato letto 11894 volte

3. Chi visita il tuo sito Web?

Chi sono gli utenti che visitano il tuo sito Web? Saperlo è fondamentale per creare un sito Web che vadano oltre la semplice vetrina pubblicitaria online, e che siano dei veri e propri strumenti di marketing, di analisi del mercato e dei clienti.

Strumento fondamentale sono le Statistiche di Accesso del Sito Internet. Un buon servizio di statistiche di accesso deve essere facile da comprendere e permetterti di capire 

  • se il sito Web risponde alle esigenze dei suoi visitatori
  • se il sito Web fornisce le informazioni cercate da chi vi giunge utilizzando i Motori di Ricerca
  • se il sito Web è davvero fruibile con facilità e cattura i visitatori
  • le modifiche, gli aggiornamenti e aggiunte da apportare per migliorare l'efficacia del tuo sito

Con le statistiche di accesso al tuo sito Web puoi ...

Articolo Completo »»

Autore: 
Data: Tue, 3 Jul 2007 11:17:06 GMT

Questo articolo è stato letto 11437 volte

4. Controllare l'indicizzazione nei Motori di Ricerca

Controllare l'indicizzazione del tuo sito Web nei Motori di Ricerca può essere fatto viene fatto con pochi clic del mouse dalla tua Area Riservata, senza spostarti dal tuo sito.

I tempi necessari perché un sito venga indicizzato nei Motori di Ricerca possono variare, da un minimo di 2 settimane fino a tre mesi. 
Lo strumento Verifica Indicizzazione del Modulo Ottimizzazione Sito ti consente di verificare se il tuo sito Web è stato indicizzato su vari Motori di Ricerca. 

Se dopo tre mesi Google non ha ancora indicizzato il tuo sito, potrai effettuare nuovamente l'iscrizione e con le soluzioni per siti Web aggiornabili e siti Web professionali puoi farlo con facilità e gratuitamente. 

Articolo Completo »»

Autore: 
Data: Tue, 3 Jul 2007 09:01:09 GMT

Questo articolo è stato letto 12917 volte

5. Ottimizzare Tags e META-Tag di un sito Web

Ottimizzare Tags e META-Tag di un sito Web significa fornire indicazioni importanti e precise ai Motori di Ricerca.

Il passo successivo alla ottimizzazione dei contenuti delle pagine del tuo sito è l'ottimizzazione dei Tags e dei META-Tag di ciascuna pagina HTML. 

Si tratta di parti nascoste di ogni pagina HTML, parti che l’utente non vede, ma importantissime per i Motori di Ricerca che grazie a esse riescono a individuare la tipologia di sito e la sua importanza per il pubblico.

I parametri più importanti utilizzati dai Motori di Ricerca per stabilire l'importanza del tuo sito sono:

  • il META-tag TITLE, ovvero il titolo della finestra in cui viene visualizzata la pagina dal programma di navigazione;
  • il META-tag Keywords che contiene le parole chiave che riteniamo che meglio descrivano la pagina;
  • il META-tag Description che deve contenere una descrizione concisa e comprensibile degli argomenti trattati nella pagina.

Ottimizzare i Tags è fondamentale per ottenere posizionamenti ai primi posti nei Motori di Ricerca e aumentare in numero di accessi di visitatori al tuo sito Internet.

L'ottimizzazione dei META-Tags, inoltre è cruciale e indispensabile se desideri aprire il tuo sito Web agli annunci pubblicitari di Google AdSense e rendere massimi i guadagni attraverso il sito.

Articolo Completo »»

Autore: 
Data: Tue, 3 Jul 2007 08:43:01 GMT

Questo articolo è stato letto 10525 volte

Pagine: 1 2 3 4 5  - Numero di articoli per pagina 5 10 15.

 

Per essere sempre aggiornato sulle nostre novit, notizie e offerte speciali
scopri tutti i vantaggi della toolbar di CyberBizia prima di scaricarla
Aggregatore RSS, Chat, Web TV, Web Radio, Video YouTube, software gratis, personalizzabile e molto altro ancora ...

 

Semplicemente meraviglioso - Tratto da Watch Different

Siti Web professionali per aziende pubblicità Internet per trovare nuovi clienti

Come creare siti Web professionali per l'azienda? Creare siti Web per aziende non è un gioco: occorrono professionalità e serietà. Pubblicità e promozione per trovare clienti con Internet